recensione-pennelli-douglas-collection

Opinione sui pennelli Douglas Collection

Non è un mistero che tutte le più famose profumerie tradizionali ed online, prima o poi propongano sul mercato la loro linea di pennelli. Lo fa Sephora, lo fa Kiko ed ovviamente lo fa Douglas.

Nonostante nel catalogo Douglas non manchino i pennelli trucco delle più prestigiose marche come Mac Cosmetics, Dior, Shisheido o La Mar, la celebre profumeria ha deciso di introdurre anche la Douglas Collection.

Quello che salta subito all’occhio della Douglas Collection è il fatto che sia più incentrata sui set di pennelli piuttosto che sui pennelli singoli. Tra i pennelli singoli infatti troviamo solo: un pennello da fondotinta, un pennello da eyeliner ed un pennello labbra.

Più interessanti invece i kit di pennelli, sempre accompagnati da un pratico astuccio con zip. Questo fa si che questi set di pennelli grazie alla loro confezione siano perfetti come pennelli da viaggio. Tra i set abbiamo due “Starter Kit” uno per gli occhi ed uno per il viso. Lo starter kit eyes lo trovo particolarmente valido: formato da 4 strumenti ha esattamente il numero di pennelli essenziale per un bel trucco occhi ovvero 3 pennelli per gli ombretti medi e chiari ed un pennello piatto che può essere utilizzato per l’ombreggiatura delle ciglia superiori o inferiori, fatta con un eyeliner ma anche con un ombretto scuro.

Eyeshadow Brushes Kit Cruise Collection è sempre un kit occhi caratterizzato da più pennelli e da un astuccio dal gusto elegante e contemporaneo, sicuramente a chi ha già una tecnica di trucco avanzata soprattutto per quanto riguarda le sfumature.

Il Mini Brushes Set invece può essere un bel regalo per chi non ha mai utilizzato i pennelli da trucco e vuole iniziare con qualcosa di semplice. Molto comodo il portapennelli tuborlare.

Un set di pennelli su cui invece non sono convinta è il set di pennelli in silicone. Gli accessori da trucco in silicone infatti hanno spesso manifestato i loro limiti e non sempre le principianti vi si trovano bene. Comunque sia questo set comprende: un pennello per fondotinta, un pennello correttore, un pennello per ombretto, un pennello angolato, un pennello per le labbra. Sicuramente se ricevessi un set come questo lo utilizzerei per altri scopi: per esempio il pennello da fondotinta in silicone lo userei per stendere una maschera viso, oppure il pennello la silicone lo userei per l’applicazione dei glitter sugli occhi, un’operazione che in questo caso è resa più facile dal fatto che i brillantini aderiscono bene alla superficie in gomma dell’applicatore.

La collezione Douglas include anche un detergente, o meglio un sapone liquido, per la pulizia dei pennelli da trucco. Il costo è di poco meno che 8 euro, un prezzo che lo rende sicuramente un detergente per pennelli a buon mercato.

Per quanto riguarda Douglas Profumerie ed il particolare Douglas Collection, mi auguro che questa linea di pennelli da makeup venga ampliata con numerosi pennelli singoli in modo tale da poter apprezzare e acquistare anche un solo pennello senza la necessità di acquistare un set.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *