10 pennelli trucco vegani e cruelty free consigliati dai professionisti

Chi l’ha detto che per avere un pennello da trucco da sogno dobbiamo necessariamente affidarci ad un pennello in setole animali? In questo elenco vedremo 10 pennelli trucco vegan e cruelty free che vi faranno ricredere sulle fibre sintetiche.

Stila #11 Face Concealer Brush

Il pennello Stila #11 Face Concealer Brush è tecnicamente un pennello correttore, ma la truccatrice Wendy Rowe ama usarlo per confezionare ombretti in crema sulle palpebre.

Bobbi Brown Concealer Blending Brush

La truccatrice di Instagram Nam Vo adora il pennello per sfumare il correttore Bobbi Brown così tanto che ne possiede 10. Funziona praticamente per tutto, ha detto. Lo usa sugli occhi per premere gli ombretti glitterati al centro delle palpebre. Lo usa per pressare il rossetto liquido sulla bocca e dare luminosità agli zigomi. E lei, ovviamente, lo usa anche per mettere il correttore.

Fenty Beauty Tapered Blending Brush

Il Fenty Beauty Tapered Blending Brush è uno dei preferiti della truccatrice Nikki Wolff. Ha una cima affusolata molto bella, quindi puoi essere davvero precisa. È morbido e ottimo per sfumare considerando che molti pennelli sintetici non fondono molto bene i pigmenti.

Nars Cosmetics Wet/Dry Eyeshadow Brush

Il truccatore Benjamin Puckey giura sul Pennello Wet/Dry Eyeshadow Brush di Nars Cosmetics, per posizionare con precisione i prodotti in polvere o i colori crema sulle palpebre, oltre a usarlo per sfumare la matita per gli occhi quando si vuole usarla come base per l’ombretto.

32 Euro da Sephora.it »

Charlotte Tilbury Eye Smudger Brush V2

Questo mini pennello a cupola e appuntito Charlotte Tilbury Eye Smudger Brush V2 è ottimo per creare un look morbido e smokey. Viene utilizzato sfumare le matite e le formule in gel per un look rock-and-roll dal grande impatto.

Hourglass Cosmetics Precision Smudge Brush No. 13

Ai truccatori piace usare il pennello Hourglass Cosmetics Precision Smudge Brush n. 13 per applicare matite e ombretti sotto gli occhi poiché fonde i pigmenti molto delicatamente.

Morphe M6 Pro Flat Buffer Brush

È un pennello da fondotinta incredibilmente denso, il che lo rende un’ottima opzione per applicare un fondotinta a copertura totale senza lasciare segni di pennello (o peggio, ritrovarsi con piccoli setole sciolte appiccicate al viso. Il manico è pesante, il che per alcuni potrebbe renderlo difficile da usare, ma per i truccatori più “scafati” funziona benissimo per la precisione nella copertura uniforme su viso e collo.

29 Euro da Sephora »

Anastasia Beverly Hills Domed Kabuki Brush A30

Il pennello Kabuki a cupola Anastasia Beverly Hills A30 è uno degli strumenti più venduti del marchio e le sue setole sono così morbide e “coccolose” che giureresti che siano naturali. L’ideale per ottenere una copertura più piena.

Bobbi Brown Full Coverage Face Brush

Il pennello per il viso a copertura totale Bobbi Brownè un altro dei preferiti dei makeup artist. È fantastico per spostare i vari prodotti attraverso il viso e fonderli alla perfezione.

Charlotte Tilbury Powder and Sculpt Brush

Questo pennello apprezzato soprattutto per il modo in cui cui non perde mai quando si applica la polvere. La testina appuntita del pennello è ottima per applicare la polvere con precisione sotto gli occhi, oltre ad essere ideale per applicare il contouring in polvere sulle cavità delle guance.

Pennello per fondotinta liquido Kat Von D Vegan Beauty

Questo pennello per fondotinta liquido di Kat Von D Vegan Beauty è il tool dei make up artist ideale quando devono applicare i fondotinta ultra coprenti. Ha forma squadrata, fatta apposta per assicurare estrema precisione quando si va a truccare qualsiasi angolo del viso, consentendo un risultato uniforme e senza sbavature o segni di setole. Queste ultime sono morbidissime e sintetiche, in grado di sfumare perfettamente il fondotinta per una coprenza modulabile, da media a totale.

Come utilizzare questo pennello

Oltre all’utilizzo con il fondotinta, da sfumare con movimenti circolari dall’interno verso l’esterno del viso, questo pennello da fondotinta è ottimo anche per i blush in crema o liquidi. Interessante l’utilizzo che si può fare anche del manico, come blender, cioè miscelatore di formule (tecnica usata dai make up artist) e come guida per stendere l’eyeliner senza sbavare. Basta posizionarlo lungo l’angolo esterno dell’occhio.

Recensioni su pennello per fondotinta liquido Kat Von D Vegan Beauty

Chi ha acquistato ed utilizza questo pennello lo ritiene morbido, con la giusta densità di setole, maneggevole e soprattutto con una forma tale da raggiungere ogni parte del viso. Il giudizio condiviso è che lavora veramente bene il prodotto sulla pelle e non lascia alcuna “striscia”.

Pennello per polveri libere Kat Von D Vegan Beauty

Il pennello Lock-It Setting Powder Brush di Kat Von D Vegan Beauty è stato appositamente studiato e progettato per l’applicazione delle polveri libere. Tutte le ciprie, gli illuminanti, i bronzer in polvere, ma anche i fondotinta minerali, hanno ora il loro pennello ideale. Questo perché la sua forma è perfettamente arrotondata e le setole sintetiche sono lunghe al fine di garantire una coprenza totale.

Come utilizzare questo pennello

Adatto a tutti i tipi di make up, dal più leggero al più elaborato, questo pennello da cipria è davvero folto, e ciò permette di distrubuire in maniera impeccabile le polveri libere sul viso. Ciprie, bronzer ed illuminanti vanno applicati con mano leggera e impalpabile, mentre per stendere il fondotinta minerale basterà muovere il pennello sul viso con movimenti circolari. Coprenza modulabile da leggera a media.

Recensioni su pennello per polveri libere Kat Von D Vegan Beauty

Positive le recensioni su questo pennello. Chi lo utilizza lo trova estremamente morbido e delicato, e afferma che deposita cipria, bronzer, blush o illuminate in modo perfetto, sfumando alla perfezione. C’è poi chi lo utilizza sotto il contorno occhi, con i correttori minerali. Insomma: decisamente consigliato.

Pennello per contouring viso Hoda Beauty

Il contouring perfetto? Puoi realizzarlo con questo pennello a due lati d oHuda Beauty. Due pennelli in uno: Il primo leviga i tratti e il secondo è ottimo per applicazioni precise e punti luce sul viso. Entrambi dalle morbide setole sintetiche ed entrambi obliqui, per poter scolpire in maniera impeccabile i tratti del viso con polveri illuminanti, bronzer, blush e prodotti liquidi.

Come utilizzare questo pennello

Il pennello per contouring più ampio e flessibile è molto utile per smussare tutti i tratti marcati del viso, e si presta a sfumare benissimo i prodotti in polvere, con giochi strategici di luce. Il pennello più piccolo, all’altra estremità, presenta una punta più smussata che lo rende perfetto per applicazioni più precise dei prodotti, come gli highlighter liquidi o i blush.

Recensioni e opinioni per pennello da contouring viso Houda Beauty

Le recensioni sono particolarmente entusiaste per questo pennello due in uno. Le consumatrici lo ritengono infatti adatto al contouring ma utilizzabile anche per altro essendo versatile e con setole ottime. Molte affermano di essere riuscite ad utilizzare anche dei prodotti in crema che con altri pennelli non possono essere sfumati. Apprezzata anche la qualità delle setole, giudicate morbidissime e dense.

Pennello per correttore Zoeva 146

Questo pennello 146 Concealer Perfector è stato appositamente creato per stendere il correttore in maniera impeccabile, senza alcun alone “effetto panda” intorno agli occhi. Il risultato è dovuto anche alla perfetta curvatura delle setole sintetiche, le quali seguono la linea del contorno occhi. Può essere utilizzato per un finish più naturale o per un risultato make up più grafico e appariscente.

Come utilizzare questo pennello

Per una finitura naturale, utilizza l’applicatore dopo aver steso tre piccoli punti di correttore ai lati del naso e sul contorno occhi o nell’area che si desidera evidenziare o coprire. A questo punto sfuma con il pennello, prima con movimenti ampi e poi picchiettando leggermente. Se si desidera una maggiore copertura si può aggiungere del prodotto direttamente con il pennello sul punto del viso scelto.

Recensioni per pennello per correttore Zoeva 146

Chi lo utilizza lo ritiene un ottimo pennello per correttore, per via delle setole sintetiche molto morbide e per la sua efficacia nello stendere il correttore. Particolarmente apprezzato da chi prima utilizzava le beautyblender concealer, e che con questo pennello ha visto i gesti di utilizzo molto più semplificati e veloci. Viene poi segnalato un rapporto qualità/prezzo davvero invidiabile.

Pennello per sopracciglia Anastasia Beverly Hills (brush 12)

Il pennello angolato ideale per infoltire le sopracciglia o applicare un eyeliner. Si tratta infatti di uno strumento di precisione per far sì che il disegno delle sopracciglia venga enfatizzato anche grazie all’utilizzo di appositi cosmetici (brow shaper in polvere o crema). In alternativa, l’angolazione del pennello lo rende perfetto per applicare un eyeliner in gel. Stende il prodotto con delicatezza e senza sforzo. Questo pennello ha poi la caratteristica di possedere due lati. Con il primo si delineano le sopracciglia o si stende l’eyeliner, e con l’altro si pettinano e si tengono in ordine arcata sopraccigliare e ciglia.

Come utilizzare questo pennello

Questo pennello ha un doppio utilizzo. Da un lato, il pennello angolato si utilizza per stendere le pomate o le polveri per delineare le sopracciglia, o un eyeliner in crema per tracciare una linea precisa sulla palpebra. L’altro lato è uno spazzolino che viene usato per pettinare e tenere in ordine arcata sopraccigliare e ciglia.

Recensioni e opinioni pennello smussato Anastasia Beverly Hills (brush 12)

Chi utilizza questo pennello per sopracciglia è entusiasta per il fatto che le setole sintetiche stendono la polvere perfettamente, imitando i peli delle sopracciglia. Apprezzato anche lo spazzolino, che distribuisce e sfuma uniformemente i prodotti per un finish naturale.

Pennello fondotinta Zoeva 104 buffer

Un pennello circolare per stendere il fondotinta in maniera impeccabile, senza lasciare antiestetici segni delle setole o strisce. La sua forma è l’ideale anche per l’utilizzo dei meno esperti e dei principianti. Lungo 15 centimetri circa, ha setole vegane in taklon, e ciò lo rende adatto per essere lavato spesso, senza perdere pelo. Le setole, inoltre, restano compatte e non si aprono e non vengono “rilasciate” durante la stesura. Perfetto per i fondi liquidi non corposi, è sconsigliato per le creme o per i fondotinta che vanno lavorati. Si utilizza con movimenti leggeri e circolari su tutto il viso. Permette di modulare la copertura.

Come utilizzare questo pennello

Versare poche gocce del fondotinta fluido o in siero sul pennello e cominciare a stenderlo con movimenti circolari dal centro del viso fin verso l’esterno. Completare la stesura anche su collo ed orecchie.

Recensioni pennello fondotinta Zoeva 104 buffer

Chi ha utilizzato questo pennello da fondotinta lo trova performante e utile a chi non ha grossa manualità nel trucco del viso. Apprezzato il fatto che sia morbidissimo e non perde le setole e soprattutto che non lasci le striature della stesura. Ottimo anche il rapporto qualità/prezzo.

Recensione Pennello Real Techniques 402 Setting Brush

Il pennello Real Techniques 402 è un pennello da cipria o meglio un setting brush.

È un pennello estremamente compatto in quanto pensato per applicare la cipria o le polveri fissanti in punti specifici o aree specifiche del viso.

Grazie alle sue dimensioni può anche essere utilizzato per applicare l’illuminante oppure per rimuovere la cipria sfusa che si utilizza per far il baking.

Nei pennelli Real Techniques non abbiamo una ghiera del pennello vera e propria: questo fa si che le setole si stacchino meno frequentemente.

Inoltre il manico dei pennelli è in alluminio, che evita che il manico si sbecchi o si graffi.

Un consiglio che riguarda la pulizia di tutti i pennelli Real Techniques: le setole dei pennelli RT sono leggermente porose, quindi trattengono sui lati molto prodotto. È consigliabile quindi pulirli con estrema puntualità invece di lasciare che più strati di prodotto si sedimentino gli uni sugli altri, rendendo poi la pulizia del pennello più difficoltosa.

Pennello fondotinta Kiko Face 05 Round Foundation Brush

Si tratta di un pennello da fondotinta dal taglio piatto che ricorda molto un flatbuki. A giudicare dalle recensioni è uno dei migliori pennelli per fondotinta Kiko.

È un pennello per fondotinta liquido che può essere utilizzato anche per le mousse. Garantisce grazie alla sua forma ed alle setole, fitte e lunghe, un’applicazione facile e veloce. La copertura garantita è di tipo modulabile.

Il pelo è flessibile e questa caratteristica fa si che il pennello si adatti perfettamente ai lineamenti del viso durante la stesura del prodotto. Le setole sono sintetiche quindi particolarmente resistenti ai frequenti lavaggi che un pennello da fondotinta richiede.

Le setole rimangono compatte durante l’applicazione e questo fa si che non si aprano durante l’applicazione del fondotinta pregiudicando l’uniformità dell’applicazione.

Come utilizzare questo pennello

Versare una goccia di fondotinta liquido sul dorso della mano, prelevarne un po’ con il pennello ed applicarlo con movimenti circolari dal centro del viso verso l’esterno senza dimenticare il collo.

Recensione Face 05 Round Foundation Brush

Tra le opinioni di chi ha provato questo pennello fondotinta di Kiko si legge che:

  • Manico ergonomico e pratico da impugnare
  • Stesura perfetta del fondotinta liquido
  • Setole morbidissime
  • Non lascia striature o sbavature.

Sephora Collection Pennello PRO Antiocchiaie Finish Naturale #57

Si tratta di un pennello da correttore specifico per essere utilizzato come pennello per le occhiaie. A differenza del pennello per occhiaie Sephora Collection 02 è un pennello da correttore tondo.

Un pennello per correttore a sezione tonda per l’applicazione di ogni texture di correttori ed antiocchiaie per un risultato naturale ma senza difetti. Le setole sono fitte e corte e permettono di distribuire il correttore in modo armonioso.

Come utilizzare questo pennello

Con la punta del pennello prelevare un po’ di correttore antiocchiaie ed applicarlo nell’incavo dell’occhiaia ovvero dall’angolo interno dell’occhio verso l’esterno (per circa un centimetro e mezzo). Quindi sfumare i bordi del correttore per uniformarlo con il resto dell’incarnato.

Recensione Pennello PRO Antiocchiaie Finish Naturale #57

Tra le opinioni di chi ha provato questo pennello da correttore Sephora Collection si legge che:

  • Resistente al lavaggio
  • Consente di ottenere un coprenza sia naturale che media
  • Setole molto morbide che non graffiano la pelle