Come lavare il pennello da eyeliner

Quando iniziate ad usare l’eyeliner gel, la necessità di sapere come lavare il pennello da eyeliner, diventa quanto mai impellente! Se non avete mai usato un eyeliner gel probabilmente non sapete che:

  • permette di realizzare un perfetto cat eyes look (come non ne avete mai realizzati!)
  • è un prodotto estremamente pastoso, che può impiastricciare le setole di un pennello come nessun altro prodotto per il makeup può fare.

Pulire il pennello da eyeliner è anche più seccante che lavare il pennello da fondotinta.

Per cui più che dirvi come lavare il pennello da eyeliner una volta alla settimana, vi direi lavate il pennello da eyeliner dopo ogni utilizzo. Se siete pigre mi rendo conto, che questo pensiero possa risultare terribile, ma vi assicuro che è uno sforzo che dovreste compiere in quanto rimuovere l’eyeliner mentre è ancora fresco è estremamente più facile che farlo quando è secco. Quindi per pulire rapidamente il pennello da eyeliner potete:

  • un salvietta struccante o una salvietta multiuso (come quelle per i bebè)
  • un dischetto di cotone intriso del vostro solito struccante.

Se invece il pennello da eyeliner è ormai incrostato i passi da seguire sono questi.

  1. Scaldate in un tazzina da caffè un po’ di olio d’olio. Bastano pochi secondi di micronde non deve mica sfrigolare! Versate l’olio caldo sulle setone e cominciate a massaggiare. L’olio caldo rimuove anche i residui più secchi.
  2. Lavate via l’eyeliner ormai ammorbidito con il sapone che utilizzate di solito per la pulizia dei pennelli.
  3. Sciacquate via sapone e sporco
  4. Asciugate il pennello strizzando le setole con i polpastrelli ed un vecchio canovaccio

Ricordarsi di pulire il pennello da eyeliner è fondamentale, non tanto per la questione igienica, quanto perchè se il pennello è incrostato con le setole indurite dal prodotto diventa inutilizzibile e perfino doloroso da usare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *